Creare una Connessione

Le Premesse per un Nuovo Universo di Materiali

I materiali basati sui nodi di Cinema 4D R20 invitano ad esplorare un universo di nuove possibilità per la creazione dei materiali. È possibile creare materiali semplici con texture collegate a più canali per facili aggiustamenti, come pure shader complessi e sorprendenti da usare nei motori di rendering di Cinema 4D (Advanced Render e Physical Render).

Iniziamo dalle Piccole Cose

Ogni nodo esegue funzioni specifiche, dalla Correzione Colore alla Distanza Camera, generando disturbo, gradienti, pattern, squame o graffiature ... che graffiano solo in superficie! Cinema 4D R20 include oltre 150 nodi che potrete usare per costruire le vostre texture personali. E non preoccupatevi: oltre ad essere facilmente reperibili tramite il nome o una parola-chiave, sono integrabili con semplici comandi di interfaccia.

I nodi offrono una funzione molto specifica, ma se li combinate tra loro le possibilità diventano infinite. È possibile trascinare facilmente i connettori per collegare gli input e gli output, e aggiungere convertitori alle connessioni esistenti. Attivate l’anteprima in qualsiasi fase di lavoro e rendete mute le connessioni in modo selettivo per capire come ciascun nodo contribuisce al materiale. Combinate i nodi in gruppi, i gruppi in asset, per usare queste risorse direttamente nei vostri progetti o per condividerle sotto forma di file .zip.

Previous slide
Next slide

Il Potere dei Nodi

 

UN NODO, PIU' CONNESSIONI

Collegate un colore (o una texture o un altro elemento) a più canali, in tutto il materiale. Quando sarà  il momento di apportare una modifica, lo farete una volta sola.

UNA PANORAMICA SUL MATERIALE

La finestra dell’Editor Nodi offre una panoramica completa di tutti gli elementi. Non dovrete più inoltrarvi tra i meandri dei vari canali e shader per visualizzare tutto ciò che contribuisce a definire il materiale.

INTERFACCIA PERSONALIZZATA

Combinate i Nodi per creare shaders personalizzati e visualizzate solo i parametri che intendete modificare o che intendete far modificare ad altri.

ASSET RIUTILIZZABILI E CONTROLLO DELLE VERSIONI

Create nuovi asset da Gruppi di Nodi e memorizzateli nella scena, nelle preferenze, o condivideteli in semplici .zip. Gli asset includono tutte le versioni, così sarà facile gestirne l’aggiornamento.

Un Materiale che Domina su Tutto

Ed ecco la risorsa finale! Un nuovo materiale generico: il materiale Uber. Questo materiale semplificato e easy-to-use può essere aggiunto e modificato nell’Editor Materiale e in Gestione Attributi. Inoltre, qualsiasi connessione creata sarà visibile anche nell’Editor Nodi. E per i più curiosi: potete persino aprire la risorsa all'interno dell'Editor Nodi dove potete scoprire come è composto il materiale completo.

Video