La Rete dei Social Networks

Clément Morin ha creato con Cinema 4D un filmato che mostra il funzionamento di un nuovo strumento per connettere i vari canali dei social media.


Facebook, Twitter, LinkedIn e altri canali di social media ci aiutano a gestire i nostri contatti in tutto il mondo. Tuttavia, collegare tutti questi canali insieme rappresenta ancora una sfida. Questo è proprio quello che Hootsuite vuole fare, fornendo agli utenti l'accesso a tutti questi canali via HootSuite. Per creare un passa-parola su questo nuovo servizio, Hootsuite ha affidato il compito a Clément Morin, artista di animazione e motion graphic, affinchè creasse un video per mostrare come funziona questo sistema.

Mentre l'entusiasmo per i social media era in costante aumento, la serie televisiva 'Game of Thrones' diventava una delle serie più popolari tra i telespettatori tradizionali, e la sua eccellente sequenza di titoli era nota a milioni di telespettatori. Il concetto che il cliente desiderava veder realizzato da Clément, era una variazione della sequenza dei titoli di GoT, dove i canali dei social media comparivano sotto forma di case stilizzate sopra una mappa. Come nell'originale, le "case" di social media dovevano emergere come meccanismi a orologeria.

"La sfida più grande erano i tempi di consegna. Il cliente voleva che il film fosse presentato in parallelo all'inizio della successiva stagione di GoT. Questo significava che doveva essere finito in 5 settimane, cioè quando sarebbe andato in onda il primo episodio di GoT", ricorda Clément. "In primo luogo, ho creato la mappa stilizzata con grandi texture in scala di grigi. Le mappe erano costituite da primitive e piani semplici, poi convertiti in spline utilizzando l'oggetto Vectorizer, e successivamente estruse. Le forme risultanti potevano quindi essere facilmente animate oppure manipolate".

Riguardo alla modellazione degli altri elementi Clément racconta: "Anche qui ho usato la sequenza di GoT come riferimento e ho lavorato con geometrie molto semplici. Ho usato Octane render module per il rendering, che utilizza il supporto GPU. Sono riuscito a lavorare molto con le istanze di rendering, il che ha ridotto la quantità complessiva delle geometrie".


Alla domanda
quale delle molte caratteristiche in Cinema 4D è stata più importante per questo progetto, Clemens afferma chiaramente che si tratta di MoGraph: "A parte il fatto che MoGraph è uno dei miei strumenti preferiti in Cinema 4D, è stato sicuramente indispensabile per questo progetto quando si trattava di animare i numerosi piccoli elementi. Gli effettuatori casuali, Shader e Ritardo sono stati combinati per generare una leggera casualità, dei ritardi e uno shading speciale", spiega Clément.

Riassumendo, Clément spiega che: "...senza Cinema 4D, la grafica 3D molto probabilmente non sarebbe diventata parte del mio repertorio professionale. Sarebbe bello se altri programmi con cui lavoro fossero stati così user-friendly, facili da usare e facili da adattare alle mie esigenze, come è stato con Cinema 4D!”

Il video di Clément si è rivelata una grande spinta per Hootsuite, con oltre 800.000 visualizzazioni!

Clément Morins Website:
www.clement-morin.com/

Previous slide
Next slide