Previous slide
Next slide

Visioni Architettoniche Stampate in 3D

I modelli realistici di oggetti 3D rimangono una parte importante nelle visualizzazioni architettoniche. Oggetti faticosamente modellati nel passato più recente sono adesso stampati in 3D, con la collaborazione di Cinema 4D.

I modelli in campo architettonico derivano da una lunga tradizione e vanno dai modelli in sughero di città storiche che la ricca nobiltà dell'epoca costruiva nel 17° secolo, ai modelli utilizzati negli anni '50 e '60 per la ricostruzione di città tedesche bombardate nella seconda guerra mondiale. Poiché gli architetti sono ora in grado di sviluppare progetti tramite software 3D, non solo possono usare i file per la pianificazione e la costruzione, ma possono usarli anche per creare modelli reali dei loro progetti grazie alle stampanti 3D.

Ulrich Schneidt ha colto subito questa tendenza offrendo servizi completi di stampa 3D attraverso il suo studio MindModel Services. Il suo studio si concentra sulle esigenze di architetti, ingegneri e progettisti. Come risultato della sua vasta esperienza con Allplan, sia come utente sia nelle vendite, Ulrich ha una conoscenza approfondita del settore dell'architettura e sa come trattarlo. "Attualmente le visualizzazioni architettoniche vengono principalmente create utilizzando immagini, ma è molto evidente che gli architetti hanno bisogno di altri modi per presentare il loro lavoro. I modelli "fisici" sono una rappresentazione dettagliata della progettazione finale. Sono eccellenti per promuovere la comunicazione tra progettisti e clienti", afferma Ulrich.

A seconda del progetto in questione, gli uffici di progettazione sono in costante ricerca di nuove modalità di presentazione del loro lavoro. "I clienti sono generalmente scettici sui nuovi metodi, come ad esempio la stampa 3D, anche perchè non c'è ancora una grande familiarità con i processi di stampa 3D professionali", ricorda Ulrich.

Il fatto che i file del progetto pilota potessero essere usati sia per la fase di progettazione che per le fasi di animazione e stampa 3D, hanno convinto il cliente di Ulrich (Hauser Massivbau GmbH) a dare una chance alla stampa 3D. Il team MindModel ha iniziato con la creazione di un'animazione in Cinema 4D del progetto, adattando poi questo modello per l'uso in stampa 3D.

Il cliente desiderava usare il modello 3D per una campagna di marketing per commercializzare la sua gamma di prodotti. Hauser Massivbau GmbH utilizza molto raramente una visualizzazione reale delle case, questo perché ogni casa può essere facilmente personalizzabile dal cliente, dando vita ad una grande varietà di possibili design. Il processo di stampa 3D così variabile al contrario è l'ideale per riprodurre una vasta gamma di modelli per scopi di marketing. Per fare un esempio è possibile cambiare facilmente la forma di un tetto con l'aggiunta o meno di un abbaino...

I file necessari per la stampa in 3D sono stati creati dal team MindModel utilizzando i file originali Allplan, che in ogni caso dovevano essere importati in Cinema 4D per le fasi di progettazione e di animazione. "L'importazione di file Allplan non è stato assolutamente un problema. Il lavoro che doveva essere fatto in Cinema 4D per visualizzare l'animazione era già una buona base per poi preparare i dati per la stampa 3D. In breve: è stato possibile usare tutti gli elementi e nulla è andato sprecato", spiega Ulrich.
Alla fine il progetto è stato stampato in 3D (Project 660) da 3D Systems. La stampante che è stato utilizzata è una stampante 3D powder-based, che ha permesso a MindModel di stampare superfici colorate. Anche le texture su piccola scala (1:1000) sono state riprodotte nel dettaglio.

"E' sempre necessaria una certa dose di persuasione per convincere i clienti dell'utilità di un modello stampato in 3D nel processo di vendita e di presentazione. Ma una volta che il modello viene posato sopra al tavolo tutti i dubbi vengono spazzati via. Il modello per Hauser Massivbau è stato presentato con grande successo durante un evento e di fronte a più di 1.000 potenziali clienti. Questo progetto pilota è stato poi seguito da altri due progetti del nostro cliente, dove i modelli di Allplan sono stati ancora una volta modificati in Cinema 4D. Perché? La risposta è semplice: la stabilità, l'affidabilità e la connettività perfetta con Allplan hanno determinato un workflow ottimale e risultati di prima classe!", conclude Ulrich.

Web site MindModel:
www.mind-model.de

Web site Hauser Massivbau:
www.hausermassivbau.de/

Previous slide
Next slide